Actigrip Giorno e Notte Febbre e Raffreddore 12+4 compresse

Prezzo speciale 5,71 € Prezzo predefinito 11,95 €
Actigrip Giorno e Notte in compresse serve per il trattamento dei sintomi dell'influenza come raffreddore, febbre, dolori muscolari e articolari e sintomi legati a patologie del tratto respiratorio.
Disponibile
035400023
SKU
035400023
Brand

Indicazioni

Actigrip Giorno e Notte è un prodotto indicato per il trattamento di sintomi dell'influenza come febbre, dolori muscolari e articolari, raffreddore, e per il trattamento di sintomi legati a patologie del tratto respiratorio. Il prodotto contiene: triprolidina, principio attivo antistaminico che blocca la secrezione, la sensazione di prurito; pseudoefedrina, un principio attivo simpaticomimetico, che ha azione decongestionante per le vie respiratorie; paracetamolo, sostanza ad azione antipiretica e blanda antinfiammatoria.

Composizione

Una compressa bianca (giorno) contiene:

  • Principi attivi: paracetamolo 500 mg, pseudoefedrina cloridrato 60 mg.
  • Eccipienti: cellulosa microcristallina, amido di mais pregelatinizzato, croscarmellosa sodica, magnesio stearato, povidone, crospovidone, acido stearico.

Una compressa rivestita azzurra (notte) contiene:

  • Principi attivi: paracetamolo 500 mg, difenidramina cloridrato 25 mg.
  • Eccipienti: cellulosa microcristallina, amido di mais, amidoglicolato sodico, idrossipropilcellulosa, amido di mais pregelatinizzato, croscarmellosa sodica, acido stearico, magnesio stearato, ipromellosa, glicole propilenico, Opaspray M-1F-4315B.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali più comunemente osservati sono ulcere peptiche, perforazione o emorragia gastrointestinale, a volte fatale, in particolare negli anziani, nausea, vomito, diarrea, flatulenza, dolore addominale, stomatiti ulcerative, esacerbazione di colite e morbo di Crohn (nel caso in cui il paziente ha avuto tali patologie in precedenza). Tali sintomi si osservano con meno frequenza somministrando il prodotto dopo i pasti. Edema, ipertensione e insufficienza cardiaca sono state riportate in associazione con i FANS. Actigrip può causare disturbi centrali, soprattutto sonnolenza, vertigini, euforia, insonnia e tremori. Tachicardia e ipotensione negli anziani.

Il paracetamolo, in particolare, può dare reazioni allergiche con manifestazioni di reazioni bollose includenti Sindrome di Stevens Johnson e necrolisi tossica epidermica.; disturbi ematici e epatici (ad alte dosi, 15 g al giorno di paracetamolo).

Controindicazioni

Actigrip compresse è controindicato in:

  • Gravidanza accertata o presunta, allattamento.
  • Pazienti che soffrono di malattie cardiovascolari, ipertensione, glaucoma.
  • Pazienti con storia di ictus o fattori di rischio predisponenti.
  •  Pazienti con storia di emorragia gastrointestinale o perforazione relativa a precedenti trattamenti attivi o storia di emorragia/ulcera peptica ricorrente
  • Ipertiroidismo, diabete. Ipertrofia prostatica, stenosi dell'apparato urogenitale
  • Pazienti in trattamento con inibitori delle monoaminossidasi (IMAO) e nelle due settimane successive a tale trattamento.
  • Pazienti con storia di convulsioni, epilessia.
  •  Pazienti con manifesta insufficienza della glucosio-6-fosfato deidrogenasi (per la presenza del paracetamolo).

Modalità d'uso

Adulti e bambini con età superiore ai 12 anni: una compressa bianca tre volte al giorno, al mattino, a mezzogiorno e al pomeriggio, più una compressa azzurra alla sera prima di coricarsi. Non superare le dosi consigliate.

Conservazione

Conservare a temperatura non superiore a 25 gradi C. Conservare nella confezione originale per proteggere il medicinale dalla luce e dall' umidità.

Avvertenze

Gli effetti indesiderati possono essere minimizzati con l'uso della dose minima efficace e con la durata di trattamento più breve possibile . Dosi elevate o somministrazioni prolungate del paracetamolo, presente nel prodotto, possono provocare un'epatopatia ad alto rischio ed alterazioni a carico del rene e del sangue anche gravi e gravi reazioni avverse.

Negli adulti e nei bambini di età superiore ai 12 anni, la dose totale di paracetamolo non dovrebbe superare i 4 g al giorno.

Il paracetamolo deve essere somministrato con cautela a pazienti con insufficienza epatocellulare da lieve a moderata , insufficienza epatica grave , epatite acuta, carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi, anemia emolitica.

I pazienti anziani hanno un aumento della frequenza di reazioni avverse ai FANS, specialmente emorragiee perforazioni gastrointestinali, che possono essere fatali.  Negli anziani e in pazienti con storia di ulcera, soprattutto se complicata da emorragia o perforazione, il rischio di emorragia gastrointestinale, ulcerazione o perforazione è più alto con dosi aumentate di FANS. Questi pazienti devono iniziare il trattamento con la più bassa dose disponibile. L'uso concomitante di agenti protettori (misoprostolo o inibitori di pompa protonica) deve essere considerato per questi pazienti e anche per pazienti che assumono basse dosi di aspirina o altri farmaci che possono aumentare il rischio di eventi gastrointestinali.

Pazienti con storia di tossicità gastrointestinale, in particolare anziani, devono riferire qualsiasi sintomo gastrointestinale inusuale. Cautela deve essere prestata ai pazienti che assumono farmaci concomitanti che potrebbero aumentare il rischio di ulcerazione o emorragia, come corticosteroidi orali, anticoagulanti come warfarin, inibitori selettivi del reuptake della serotonina o agenti antiaggreganti come l'aspirina. In particolare, in caso di trattamento contemporaneo con farmaci anticoagulanti o antiaggreganti, le dosi devono essere ridotte. Quando si verifica emorragia o ulcerazione gastrointestinale in pazienti che assumono il farmaco il trattamento deve essere sospeso.

Actigrip deve essere somministrato con cautela nei pazienti con una storia di malattia gastrointestinale (colite ulcerosa,morbo di Crohn) poiché tali condizioni possono essere esacerbate.

Il farmaco deve essere interrotto alla prima comparsa di rash cutaneo, lesioni della mucosa o qualsiasi altro segno di ipersensibilità.  

Dopo 3 giorni di impiego continuativo senza risultati apprezzabili o se compare febbre alta o altri effetti indesiderati, interrompere il trattamento e consultare il medico o il farmacista.

Nei rari casi di comparsa di reazioni allergiche, la somministrazione deve essere sospesa.

Attenzione per chi svolge attività sportive: il prodotto contiene sostanze vietate per doping.

Interazioni

I principi attivi contenuti in Actigrip Compresse possono interagire con:

  •  antidepressivi triciclici, simpaticomimetici, o con IMAO: puo' interferire con il catabolismo delle catecolamine e può occasionalmente causare aumenti pressori.
  • Farmaci anticolinergici: possono essere potenziati dal concomitante uso del farmaco.
  •  Alcool, ipnotici, sedativi e tranquillanti .
  • Antibiotici ototossici (aminoglicosidi): Actigrip può mascherare i primi segni di ototossicità, la quale può rivelarsi solo quando il danno e' irreversibile. 
  • Farmaci anticonvulsivanti o di contraccettivi orali: Actigrip può, con un meccanismo di induzione enzimatica, accelerare il metabolismo del paracetamolo, diminuendo la concentrazione plasmatica, aumentandone la velocità di eliminazione.
  • Metoclopramide e domperidone: aumentano i livelli ematici di paracetamolo;
  • Colestiramina: diminuisce i livelli ematici di paracetamolo.
  • Probenecid: può portare ad una diminuzione della clearance del paracetamolo ed ad un incremento della sua emivita nel sangue.
  • Diuretici e di altri farmaci antiipertensivi: Actigrip può ridurne gli effetti.
  • Corticosteroidi: perchè possono causare l'aumento del rischio di emorragia gastrointestinale; gli anticoagulanti quali warfarin e altri cumarinici, in quanto il loro effetto può essere aumentato dall'utilizzo prolungato del paracetamolo con maggior rischio di sanguinamento.

Gravidanza e allattamento

Actigrip è controindicato in caso di gravidanza accertata e presunta, e durante l'allattamento. Il farmaco aumenta il richio di aborto e gastroschisi nel feto.

Durante il terzo trimestre di gravidanza, può esporre il feto a :

  • tossicità cardiopolmonare (con chiusura prematura del dotto arterioso e ipertensione polmonare);
  • disfunzione renale, che può progredire in insufficienza renale;
  • possibile prolungamento del tempo di sanguinamento, ed effetto antiaggregante che può occorrere anche a dosi molto basse;
  • inibizione delle contrazioni uterine risultanti in ritardo o prolungamento del travaglio.

In allattamento paracetamolo, pseudoefedrina e difenidramina sono secreti nel latte materno; pertanto, il farmaco è controindicato durante l'allattamento.

Maggiori Informazioni
ProduttoreJOHNSON & JOHNSON SPA
MarchioACTI
minsan035400023
Domande dei Clienti
Non ci sono Domande
Non hai trovato quello che cercavi?

Modalità di Spedizione

Destinazione Costi | Tempi di spedizione
Tutta Italia 5,00 € (Spedizione Gratuita per ordini > 19,90 €) | Tempi di spedizione: 24/48 ore
Spedizioni internazionali A pagamento (clicca qui per controllare i costi) | Tempi di spedizione: 48/72 ore

 

Modalità di pagamento

Pagamento con Carta di Credito
Il pagamento dei Prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante carta di credito, inserendo tutti i dati direttamente in "Cassa", in modo sicuro e garantito da Banca Sella senza che i tuoi dati e della tua carta passino per i nostri server assicurando così la massima affidabilità. DocPeter accetta le carte di credito dei circuiti VISA, Mastercard, Maestro.
Pagamento tramite PayPal e Carta di Credito
Il pagamento dei Prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato attraverso il servizio PayPal, direttamente con il tuo conto oppure pagando mediante carta di credito direttamente sul sito PayPal. Sono accettate le carte di credito dei circuiti VISA, Mastercard, Maestro. Alcun dato riguardante la Carta di Credito sarà processato e salvato sui nostri server ma sarà gestito interamente da PayPal.
Pagamento in Contrassegno
Con la modalità Contrassegno puoi pagare in contanti l'importo esatto dell'ordine direttamente al Corriere al momento della consegna. Vi sarà un supplemento di 2,99€ al costo della spedizione, indicato nel riepilogo dell’ordine.
Pagamento con Bonifico Bancario
Se scegli il Bonifico Bancario come modalità di pagamento, questo deve essere effettuato anticipatamente, una volta concluso l'ordine. Riceverai gli estremi bancari per effettuare il pagamento all’interno della mail di conferma dell’ordine, se non hai ricevuto la mail verifica nella casella di spam o contatta il servizio clienti. L'ordine sarà preparato e spedito solo dopo aver verificato il pagamento.