Eiaculazione precoceimg

Eiaculazione precoce

Eiaculazione precoce: cause, sintomi e rimedi in farmacia

L'eiaculazione precoce è il disturbo di natura sessuale più frequente negli uomini dai 18 ai 60 anni di età. È caratterizzato dal raggiungimento dell'orgasmo in un lasso di tempo breve.

Che cosa è l'eiaculazione precoce?

Con il termine eiaculazione precoce, si intende una disfunzione sessuale maschile caratterizzata dall'incapacità dell'uomo di gestire il controllo volontario dell'eiaculazione. Spesso si raggiunge l'orgasmo poco dopo la penetrazione o in alcuni casi anche prima del rapporto sessuale.

Quali sono le cause dell'eiaculazione precoce?

Le cause riconducibili all'eiaculazione precoce possono essere di origine psicologica o di origine fisica. Solitamente sono i fattori psicologici ad avere un'incidenza maggiore, tra questi si ritrovano:

  • l'ansia;
  • lo stress;
  • la stanchezza;
  • l'emozione.

Tra i fattori fisici, vanno annoverati:

  • prostatite;
  • uretrite;
  • ipotiroidismo;
  • alcolismo;
  • ipersensibilità dell'apparato genitale maschile;
  • anomalie anatomiche del frenulo.

Quali sono i sintomi dell'eiaculazione precoce?

L'eiaculazione precoce è associata al raggiungimento dell'orgasmo in seguito a stimolazione sessuale, poco prima o qualche minuto dopo la penetrazione del pene in vagina. L'eiaculazione precoce, può essere classificata in:

  • Eiaculazione precoce primaria, questa è su base genetica e si è manifestata dall’inizio dell’attività sessuale dell’individuo.
  • Eiaculazione precoce secondaria, si manifesta nel corso della vita del paziente dopo un periodo di attività sessuale soddisfacente.

Tra le cause alla base di questo disturbo vi possono essere anche particolari patologie come la sclerosi multipla e la neuropatia periferica, inoltre anche l'utilizzo di sostanze stupefacenti può essere fattore scatenante del problema.

Gli uomini con il disturbo dell'eiaculazione precoce generalmente vivono male il rapporto di coppia con il partner.

Come prevenire l'eiaculazione precoce?

Per prevenire l'eiaculazione precoce è innanzitutto necessario allontanare quanto più è possibile i fattori che generano stress ed ansia. Un ulteriore consiglio è quello di rivolgersi al medico e soprattutto di parlarne sempre con il proprio partner in modo da superare insieme il problema.

Quali sono i trattamenti e i rimedi l'eiaculazione precoce?

DocPeter consiglia in caso di eiaculazione precoce di intraprendere una terapia riabilitativa da un sessuologo. La terapia comportamentale riabilitativa risulta essere la terapia più efficace per questo problema, in particolare è opportuno che la terapia veda come partecipanti entrambi i membri della coppia, per l'esecuzione di particolari esercizi da eseguire con il partner. Inoltre, è opportuno un approccio terapeutico con farmaci prescritti dal medico specialista. Altri approcci sono: terapia psicodinamica e utilizzo di rimedi naturali.

Mostra come Griglia Lista
Ordina per

3 elementi

per pagina
Durex Sync preservativi ritardanti e stimolanti 6 pezzi
Prezzo speciale 6,48 € Prezzo predefinito 13,00 €
Virvis 30 compresse 24 g
Prezzo speciale 26,00 € Prezzo predefinito 36,00 €
Revit 30 compresse 15 g
Prezzo speciale 38,79 € Prezzo predefinito 45,00 €
Mostra come Griglia Lista
Ordina per

3 elementi

per pagina