Amenorreaimg

Amenorrea

Amenorrea: cause, sintomi e rimedi in farmacia

L'amenorrea indica la mancanza di ciclo mestruale nelle donne in età fertile. La mancanza di ciclo è fisiologica solo in alcune alcune fasi della vita della donna, ossia durante la pubertà, durante la gravidanza e durante la menopausa. Se l'assenza di mestruazioni si manifesta in periodi diversi e perdura per più mesi, essa si può definire patologica.

Che cosa è l'amenorrea?

Con il termine amenorrea, in medicina, si definisce l'assenza di ciclo mestruale nelle donne. L'amenorrea può essere:

  • primaria, se la donna pur avendo superato l'età della pubertà, non ha ancora avuto il primo ciclo mestruale (menarca);
  • secondaria, se alla donna sono cessate le mestruazioni per tre o quattro mesi, dopo l'attività di ciclo mestruale più o meno regolare.

Ad essere più a rischio sono le donne che hanno un indice di massa corporea troppo basso o troppo elevato. Un esempio lampante è dato sicuramente dall'atleta che segue i regimi alimentari troppo ristretti possono manifestare in primo luogo disturbi dell'alimentazione a cui seguono poi disturbi ormonali come l'assenza di ovulazione e di conseguenza ad alto rischio di osteoporosi.

Quali sono le cause dell'amenorrea?

Le cause dell'amenorrea primaria sono in genere dovute a malattie congenite dell'apparato riproduttore femminile, in particolare delle ovaia, dell'utero e della vagina, o possono essere dovute ad anomalie cromosomiche come si verifica nella Sindrome di Turner (una rara malattia genetica che colpisce solo le donne ed è caratterizzata dalla mancata formazioni di ovaia funzionali).

Le cause più comuni dell'amenorrea secondaria sono:

  • gravidanza;
  • allattamento;
  • menopausa;
  • eccessivo esercizio fisico;
  • forte stress;
  • sindrome dell'ovaio policistico;
  • iperprolattinemia;
  • l'uso di contraccettivi orali, questa causa di amenorrea secondaria riguarda solo alcune donne;
  • uso di particolari farmaci, come gli antipsicotici, antipertensivi, antidepressivi, chemioterapici;
  • disturbi dell'alimentazione con eccessiva perdita o incremento di peso;
  • squilibri ormonali lungo l'asse ipotalamo-ipofisi-ovaie;
  • squilibri ormonali, che non dipendono dall'asse ipotalamo-ipofisi-ovaie;
  • sindrome di Asherman, una patologia caratterizzata dalla formazione di aderenze e tessuto cicatriziale nell'utero e nella cervice uterina.

In condizioni normali in cui ipotalamo-ipofisi-ovaie lavorano correttamente, l'ipotalamo attraverso il GnRh (ormone di rilascio delle gonadotropine) stimola l'ipofisi a produrre le gonadotropine FSH (ormone follicolo-stimolante) e LH (ormone luteinizzante). FSH e LH attraverso il sangue raggiungono, le ovaie, stimolandole a produrre gli ormoni estrogeni e il progesterone. Questi due ormoni, intervengono nelle varie fasi del ciclo mestruale.

Quali sono i sintomi dell'amenorrea?

Il sintomo caratteristico dell'amenorrea è sicuramente l'assenza di ciclo mestruale. Altri sintomi che possono manifestarsi sono:

  • irsutismo;
  • acne;
  • problemi ai capelli, con eccessiva produzione di sebo o una spropositata caduta;
  • galattorea (perdita di latte dal seno);
  • ipersudorazione;
  • secchezza vaginale;
  • dolori pelvici;
  • mal di testa;
  • disturbi del sonno;
  • perdita o aumento del peso corporeo;
  • sterilità.

Come prevenire l'amenorrea?

Per prevenire l'amenorrea, è opportuno intervenire sullo stile di vita e soprattutto sull'alimentazione. Come già detto, spesso l'amenorrea è causata da un indice di massa corporea troppo basso o troppo elevato, quindi è importante seguire una alimentazione sana ed equilibrata. Un altro fattore che indice negativamente sul ciclo mestruale è lo stress. Ridurre quanto più è possibile la fonte di stress  può aiutare a prevenire i disturbi del ciclo mestruale.

Quali sono i trattamenti e i rimedi per l'amenorrea?

L'amenorrea è fisiologica solo in alcuni momenti importanti per la donna, come la pubertà, la gravidanza, l'allattamento e la menopausa. Quando essa si manifesta in altre fasi della vita, diventa patologia e richiede ovviamente dello specialista, il quale a seconda dell'eziologia, adotterà giusto.


Mostra come Griglia Lista
Ordina per

7 elementi

per pagina
Chirofert Plus Integratore per Ovaio Policistico 20 compresse
Prezzo speciale 22,28 € Prezzo predefinito 27,50 €
Cyclodynon forte per regolarizzare ciclo mestruale
Prezzo speciale 21,78 € Prezzo predefinito 26,00 €
Agnocasto ciclo mestruale 90 capsule vegetali
Prezzo speciale 24,32 € Prezzo predefinito 28,00 €

Non Disponibile

Longlife agnocasto 60 capsule vegetali
Prezzo speciale 14,42 € Prezzo predefinito 15,90 €
Agnocasto estratto integrale 200 ml
Prezzo speciale 15,09 € Prezzo predefinito 20,80 €
Progepril 28 compresse
Prezzo speciale 16,03 € Prezzo predefinito 18,90 €

Non Disponibile

Normociclo 30 compresse
Prezzo speciale 19,11 € Prezzo predefinito 22,00 €

Non Disponibile

Mostra come Griglia Lista
Ordina per

7 elementi

per pagina