×
docpeter.it Talea Group S.p.a. GRATIS - Su App Store
Apri l'app
Disfoniaimg

Disfonia

Disfonia: cause, sintomi e rimedi in farmacia 

La disfonia è un disturbo a carico della voce, di tipo qualitativo o di tipo quantitativo. La disfonia può essere un disturbo temporaneo o può essere di tipo cronico. 

Che cos'è la disfonia?

Con il termine disfonia, in medicina si identifica un disturbo della voce che può essere di tipo qualitativo o di tipo quantitativo, essa può un carattere temporaneo o cronico e può avere origine funzionale o origine organica ma può essere anche idiopatica, senza un'origine apparente. La disfonia non è altro che un'alterazione del timbro della voce, che può verificarsi sia negli adulti che nei bambini e richiede del medico, quando si protrae per più di 2 settimane.

Quali sono le cause della disfonia?

Le cause della disfonia possono essere organiche o possono essere funzionali.

Tra le cause di tipo organico vi sono:

  • infiammazioni della laringe;
  • polipi, noduli o cisti delle corde vocali;
  • malformazioni congenite;

Tra le malattie che si possono associare alla disfonia, ritroviamo quindi, il botulismo, difterite, cisti, gozzo, laringite, tumori della laringe, tetano, sclerosi multipla.

Tra le cause di tipo funzionale rientrano:

  • disfonia idiopatica;
  • eccessivo uso della voce;

Altri fattori che possono essere in grado di provocare la disfonia, sono: il reflusso gastroesofageo e il tabagismo.

Quali sono i sintomi della disfonia?

I sintomi associati alla disfonia, possono essere:

  • fastidio o dolore mentre si parla;
  • mal di gola e tosse secca;
  • alterazioni della voce che può risultare soffiata e rauca;
  • difficoltà nella deglutizione;
  • afonia;
  • tremore della voce;
  • sensazione di un corpo estraneo in gola.

Come prevenire la disfonia?

Per prevenire la disfonia, è importante identificare ed eliminare gli eventuali i fattori che l'hanno causata, come per esempio:

  • lo stress;
  • il fumo di sigaretta;
  • l'abuso di alcol;
  • ambienti troppo asciutti;
  • sbalzi di temperatura improvvisi;

Sono invece raccomandate:

  • una buona idratazione;
  • riposo vocale per almeno due o tre giorni;
  • riduzione del consumo di caffeina.

Quali sono i trattamenti e i rimedi per la disfonia?

In caso di disfonia protratta per più di 2 settimane è opportuno consultare l'otorinolaringoiatra o il foniatra.

Il trattamento della disfonia, prevede diversi approcci, in particolare:

  • approccio farmacologico, laddove la disfonia sia causata da un'infezione e/o un'infiammazione o dal reflusso gastroesofageo;
  • intervento di un logopedista, nel caso in cui la disfonia derivi da un uso eccessivo della voce;
  • intervento chirurgico, quando il disturbo fa seguito ad altre patologie o alla presenza di noduli, polipi o cisti.

Prezzo attuale: 6,97 € Prima era: 9,70 €

In offerta

-28 %

203
Prezzo attuale: 7,51 € Prima era: 11,30 €

In offerta

-34 %

38
Prezzo attuale: 5,71 € Prima era: 8,80 €

In offerta

-35 %

83
Prezzo attuale: 10,94 € Prima era: 13,10 €

In offerta

-16 %

33
Prezzo attuale: 7,80 € Prima era: 11,60 €

In offerta

-33 %

29
Prezzo attuale: 7,86 € Prima era: 9,50 €

In offerta

-17 %

1