Acido Borico Polvere F.U. bustine 30 g

L'Acido Borico è un antisettico usato su zone cutanee irritate (secche o screpolate), su ustioni di lieve entità per disinfettare e come decongestionante.
Prezzo speciale 0,66 € Prezzo predefinito 0,95 €
Disponibile
901548697
SKU
901548697
Prodotto da

Cosa troverai in questa pagina

Cos'è Acido Borico e a cosa serve?

L'acido Borico FU Polvere rappresenta un antisettico, disinfettante, particolarmente indicato per la disinfezione di regioni cutanee irritate e/o screpolate e di ustioni minori. Viene impiegato per trattare le infezioni della pelle, accompagnate da piangente (piangente eczema) E' utilizzato, inoltre, come antibatterico nel trattamento dell'acne, per lavaggi cutanei e lavaggi di mucose. E' un farmaco destinato all'uso esterno.

Come agisce Acido Borico Polvere F.U.?

L'acido borico è in grado di esplicare la sua azione antisettica attraverso la denaturazione delle proteine di membrana e delle proteine intracellulari dei microorganismi patogeni, che si vogliono eliminare dalle aree di cute interessate.

Cosa contiene Acido Borico F.U.?

Acido Borico

Come e quando si prende Acido Borico F.U.

E' possibile sciogliere il contenuto della bustina in acqua, in modo da ottenere una soluzione con cui effettuare degli impacchi con garza imbevuta.

Un altro modo d'uso è rappresentato dalla copertura con un sottile strato di polvere della zona interessata, due volte al giorno

Controindicazioni

Controindicato in caso di ipersensibilità al principio attivo.

Non utilizzare su cute lesa e su mucose non integre. Controindicato in pazienti con problemi renali e nei bambini al di sotto dei 15 anni.

Avvertenze

Evitare l'esposizione ai raggi solari durante il trattamento, e proteggersi comunque con opportune creme solari.

Effetti indesiderati

Generalmente, l'acido borico è ben tollerato e - se correttamente impiegato - non dovrebbe provocare effetti collaterali di alcun tipo. Assunto in dosi eccessive può comportare reazioni avverse fino all'avvelenamento. Tra queste, in particolare, vomito, dolori viscerali, diarrea e emorragie. Possono comparire anche eruzioni cutanee e dermatiti

Acido Borico in Gravidanza e allattamento

Non utilizzare il gravidanza e allattamento, perché l'assorbimento sistemico del farmaco potrebbe avere impatto negativo sul feto.

Come si conserva Acido Borico

Conservare in luogo fresco e asciutto

Formato

1 bustina da 30 g.

0
Voto:
0% of 100