Filtra per

RAGADI AL SENO

Le ragadi al seno sono lesioni doloranti e sanguinanti che si manifestano al capezzolo durante l'allattamento. Quest'ultimo può risultarne compromesso e, inoltre, si possono scatenare delle infezioni micotiche e batteriche.

Ragadi al seno: cause e sintomi

Le cause principali di questo fastidio sono:

  • la posizione non corretta del bambino durante l'allattamento;
  • un'estrema sensibilità dei capezzoli;
  • un uso scorretto del tiralatte;
  • il frenulo corto del neonato.

Il sintomo che permette di riconoscere questo problema è l'indolenzimento del capezzolo dopo i primi giorni di allattamento.

Ragadi al seno: rimedi

Il consiglio più importante per evitare questo problema è fare in modo che il bambino non si attacchi solo al capezzolo, ma all'intera areola del seno.

Doc Peter rende disponibili diversi prodotti che possono essere di aiuto nella cura delle ragadi al seno così come consigliato dal medico per esempio:

  • Preparati a base di lanolina.
  • Creme per le ragadi al seno ad azione emolliente e lenitiva, che ammorbidiscono il capezzolo e lo rendono più elastico.

Inoltre, si consiglia di bagnare i capezzoli con qualche goccia di latte prima di iniziare ad allattare, cambiare spesso la posizione del bambino, usare delle coppette assorbilatte per evitare umidità e, successivamente, fare impacchi caldi e freddi. E' opportuno consultare il medico in caso di dolore, gonfiore o febbre, che potrebbero indicare la presenza di una mastite.

Doc Peter propone un ampio assortimento di integratori e rimedi naturali che possono essere ritenuti dei complementari ad eventuali carenze aiutando l’organismo a ritrovare il benessere in tempi più rapidi.


Leggi di più

C'è 1 prodotto.

Visualizzati 1-1 su 1 articoli
arrow_upward