Piaghe da decubito

Le piaghe da decubito o piaghe da compressione o, più semplicemente, ulcere sono delle lesioni cutanee che colpiscono l'epidermide di persone costrette a restare a letto per lungo periodo o su di una sedia a rotelle e che non riescono a cambiare spesso la posizione in cui si trovano. I tessuti, infatti, vengono compressi tra l...

Piaghe da decubito

Le piaghe da decubito o piaghe da compressione o, più semplicemente, ulcere sono delle lesioni cutanee che colpiscono l'epidermide di persone costrette a restare a letto per lungo periodo o su di una sedia a rotelle e che non riescono a cambiare spesso la posizione in cui si trovano. I tessuti, infatti, vengono compressi tra le ossa prominenti e le superfici sulle quali sono appoggiati in concomitanza di attrito e umidità.

Piaghe da decubito sintomi

Le ulcere possono essere classificate in diversi modi, ma quello più chiaro e diffuso si basa sulla profondità delle lesioni, è stato elaborato dalla National Pressure Ulcer Advisory Panel (NPUAP) e riconosce:

  • Stadio 1 - L'ulcera  è allo stato iniziale e definirla tale è improprio, ma si svilupperà se il processo non viene arrestato ed invertito. Appare come un eritema localizzato, di solito, sulle parti ossee prominenti come l'osso sacro, il tallone o i malleoli.
  • Stadio 2 - Si osserva una prima perdita superficiale della epidermide definita erosione, non c'è ancora una vera propria ulcerazione. Il tessuto sottocutaneo non è ancora esposto. La colorazione può andare dal rosa al rosso.
  • Stadio 3 - L'epidermide presenta una ferita che non interessa ancora il muscolo sottostante e non è ancora arrivata all'osso.
  • Stadio 4 - In questo stadio le ferite provocate dalle ulcere sono talmente profonde da esporre l'osso, il tendine o il muscolo sottostante.

Piaghe da decubito cause

Le cause che determinano il formarsi delle piaghe sono:

  • la pressione che viene esercitata sui tessuti molli dalle ossa sporgenti e dalle superfici su cui è posto il paziente;
  • l'attrito tra i tessuti molli, gli indumenti e le lenzuola;
  • le forze di taglio che possono essere esercitate sui tessuti molli nel caso in cui il paziente si trovi su un piano inclinato;
  • l'umidità come il sudore o quella causata dall'incontinenza possono innescare o accelerare la formazione delle ulcere da decubito.

Mentre i fattori di rischio che possono predisporre alle piaghe da cubito sono:

  • età superiore ai 65 anni;
  • disturbi circolatori;
  • immobilizzazione;
  • malnutrizione;
  • incontinenza.

Piaghe da decubito cure

La cura principale per guarire dall'insorgenza delle ulcere da decubito è quella di rimuoverne le cause quindi è necessario

  • Ridurre la pressione.
  • Curare direttamente la piaga.
  • Controllare l'insorgere delle possibili infezioni.
  • Integrare la terapia i intervenire chirurgicamente.

Doc Peter propone un ampio assortimento di farmaci di automedicazione che possono essere ritenuti di aiuto alla risoluzione del problema aiutando l’organismo a ritrovare il benessere in tempi più rapidi.

Altro

Recensioni clienti

È la prima volta che compro su Doc Peter, ma mi ha convinto il fatto che a vendere sia una vera farmacia italiana autorizzata dal Ministro della Sanità. Complimenti!
docpeter
Anna Maria
Firenze
Salve, ho appena effettuato un acquisto, sono rimasto veramente colpito dalla velocità e dalla precisione di Doc Peter.
docpeter
Fabio
Albano Laziale
Pacco appena arrivato con velocità e discrezione, i prodotti richiesti erano molto personali e c’era bisogno che non si capisse cosa avevo comprato, grazie.
docpeter
Saronno
Giovanna D.